Un modo diverso di fare coro.

Che cosa è

Coroscenico, a partire da riflessioni a favore di una nuova pedagogia della coralità infantile, cambia il modo di fare coro. Il Coroscenico appartiene a un territorio di confine fra l’attività corale tradizionale e l’attività teatrale: al corista è data la possibilità di esprimersi all’interno di uno spazio scenico utilizzando la voce, il movimento del corpo e l’uso degli strumenti. Il Coroscenico prende a prestito dal teatro l’uso dello spazio scenico, di costumi e di scenografie utili a costruire una rappresentazione agita dal gruppo corale attraverso la voce parlata e cantata supportata, all’occorrenza, anche dall’uso di oggetti sonori.
La specificità che distingue le proposte di Coroscenico dal teatro musicale in senso più ampio è da rintracciare nel lavoro di ricerca collaborativa del direttore e dei coristi; un processo di conoscenza attraverso il fare.