Un modo diverso di fare coro.

Biografia

Biografia

maria_grazia_belliaDirettore di coro, didatta, ricercatrice, formatrice. Da più di vent’anni si occupa di diffondere la pratica della musica vocale e strumentale nella scuola attraverso l’attività didattica e di formazione dei docenti a livello nazionale. Da insegnante-ricercatore ha operato e riflettuto intorno alle potenzialità offerte dalla musica d’insieme nel creare ambienti d’apprendimento inclusivi delle differenze sociali, psicofisiche e culturali. In tal senso, nel suo lavoro di ricerca e sperimentazione ha ideato il Coroscenico una nuova didattica della coralità che promuove una buona pratica corale accessibile a tutti attraverso l’uso della voce e del corpo in movimento all’interno di uno spazio scenico.

Ha collaborato con Giovanna Marini per la diffusione in Italia del Progetto venezuelano delle Manos Blancas, coro integrato di bambini e ragazzi con deficit uditivi, visivi, cognitivi, motori e affetti da autismo. Ha fondato e dirige il coro di voci bianche Noteincantate della Scuola Popolare di Musica “Donna Olimpia” di Roma e del Coro Mani Bianche di Roma. È formatrice nei corsi di aggiornamento internazionali organizzati dalla SIEM (Società Italiana per l’educazione Musicale); Dal 2008 è docente del corso nazionale di aggiornamento Dirigere il coro di voci bianche organizzato dalla Scuola Popolare di Musica di Testaccio. Collabora come docente formatrice nell’ambito dei corsi d’aggiornamento nazionali del progetto Orff-Schulwerk Italiano, e pubblicando, sempre per l’OSI, una serie di materiali didattici. Insegna presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio e la Scuola Popolare di Musica “Donna Olimpia” di Roma. È docente di Improvvisazione vocale e Teatro musicale nell’ambito dell’area musicale del Corso Biennale di Musicoterapia di Noto organizzato dall’Ass. Cult. “Gabriel Marcel” e dal CUMO – Consorzio Universitario Mediterraneo Orientale. Ha pubblicato per gli editori EdT, LIM e La Scuola e sulle riviste UPPA, Musica Domani e Choraliter.